domenica 5 agosto 2018

James Hillman: Se “durare” significa rimanere fedeli alla propria forma, allora ciò che dura è il nostro carattere...

Elliot Erwitt
Se “durare” significa rimanere fedeli alla propria forma, allora ciò che dura è il nostro carattere: ed esso può durare ben oltre la nostra vita, perché la sua influenza e la forza da cui trae origine precedono la vita del corpo e dunque non dipendono completamente da essa. Il carattere dura perché il carattere è la struttura portante che tanto spesso sentiamo come un peso. “Non posso cambiare; sono fatto così”. Costruirsi il carattere aumenta la longevità perché rende più indelebile la propria immagine.

Da: “La Forza del carattere (Longevità)’.”, di James Hillman