domenica 28 agosto 2016

Fernando Pessoa: Di tutto restano tre cose...


Andrew Wyeth
Di tutto restano tre cose:
la certezza
che stiamo sempre iniziando,
la certezza
che abbiamo bisogno di continuare,
la certezza
che saremo interrotti prima di finire.

Pertanto, dobbiamo fare:
dell’interruzione,
un nuovo cammino,
della caduta,
un passo di danza,
della paura,
una scala,
del sogno,
un ponte,
del bisogno,
un incontro.

di: Fernando Pessoa

sabato 27 agosto 2016

Elias Canetti: Com'è penoso avere soltanto una precisa età! Si vorrebbe avere contemporaneamente due età, e saperlo...


Caravaggio
Com'è penoso avere soltanto una precisa età! Si vorrebbe avere contemporaneamente due età, e saperlo. “Quanti anni ha?”. “27 e 65”. E lei? “ 41 e 12”.
Da queste due età si potrebbero derivare nuove e seducenti forme di vita.”

In: “La provincia dell’uomo (1971)”, di Elias Canetti

venerdì 26 agosto 2016

Maria Zambrano: Usciamo dal presente per cadere nel futuro sconosciuto, senza dimenticare il passato...


Claude Monet
Usciamo dal presente per cadere nel futuro sconosciuto, senza dimenticare il passato, la nostra anima è incrostata di sedimentazioni secolari; sono più grandi le radici che i rami che vengono alla luce. E nell'ora dell'albeggiare, tragica e aurorale, che le ombre della notte cominciano a mostrare il loro senso e le figure incerte cominciano a, svelarsi alla luce: l'ora della luce nella quale si associano il passato e il futuro. "

In: "Verso un sapere dell'anima" , di Maria Zambrano

mercoledì 24 agosto 2016

Bertrand Russell: Ogni individuo civile si è creato, suppongo, una immagine di se stesso...


René Magritte
Ogni individuo civile si è creato, suppongo, una immagine di se stesso e, se qualche cosa sopravviene a sciupare quell’immagine, egli si irrita. La cosa migliore è di avere non una sola immagine di se stessi, ma un’intera galleria, e di scegliere quella appropriata all’incidente del momento. Se qualcuna di queste immagini è un po’ ridicola, tanto meglio; non è da saggi vedersi tutto il giorno come un eroe da tragedia greca.

Da: "La conquista della felicità", di Bertrand Russell

domenica 21 agosto 2016

Rainer Maria Rilke: Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e...


Peter Vilhelm Ilsted
Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e... cerca di amare le domande, che sono simili a stanze chiuse a chiave e a libri scritti in una lingua straniera.
Non cercare ora le risposte che possono esserti date poiché non saresti capace di convivere con esse.
E il punto è vivere ogni cosa. Vivere le domande ora.
Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga,
di vivere fino al lontano giorno in cui avrai la risposta.

Di: Rainer Maria Rilke

Baruch Spinoza: Poiché la ragione non esige nulla contro la natura, essa dunque esige che ciascuno ami se stesso...


Poiché la ragione non esige nulla contro la natura, essa dunque esige che ciascuno ami se stesso, ricerchi il proprio utile, ciò che è realmente utile, e appetisca tutto ciò che conduce realmente l’uomo ad una perfezione maggiore e, in senso assoluto, che ognuno sia spinto a conservare il suo essere, per quanto dipende da lui.

In: “Etica ( Proposizione XVIII)” di Baruch Spinoza