sabato 26 novembre 2016

Giuseppe Ungaretti: Quale canto s'è levato stanotte che intesse di cristallina eco del cuore le stelle...


Vincent van Gogh
Quale canto s'è levato stanotte
che intesse
di cristallina eco del cuore
le stelle

Quale festa sorgiva
di cuore a nozze

Sono stato
uno stagno di buio

Ora mordo
come un bambino la mammella
lo spazio

Ora sono ubriaco
d'universo

"La notte bella Devetachi (24 agosto 1916)", di Giuseppe Ungaretti