domenica 2 luglio 2017

Elif Shafak: Non importa chi siamo o dove viviamo, perché dentro ci sentiamo tutti incompleti...


Ferdinand Hodler
Non importa chi siamo o dove viviamo, perché dentro ci sentiamo tutti incompleti. È come se avessimo perso qualcosa e avessimo bisogno di ritrovarla. Ma la maggior parte degli uomini non scopre mai cosa sia quella cosa. E tra i pochi che lo scoprono, ancora meno sono quelli che riescono ad andare a cercarla.


In: "Le quaranta porte (Il maestro Baghdad, aprile 1242),"di Elif Shafak



Nessun commento:

Posta un commento