sabato 31 marzo 2018

Giovanni Pozzi: Viviamo in un’epoca in cui il silenzio è stato bandito...

Michelangelo Buonarroti
Viviamo in un’epoca in cui il silenzio è stato bandito. Il mondo è oppresso da una pesante cappa di parole, suoni e rumori. Credevano i babilonesi che gli dèi avessero inviato sulla terra il diluvio perché infastiditi dal chiacchiericcio degli uomini.

In: "Tacet", di Giovanni Pozzi