lunedì 26 settembre 2016

Haruki Murakami: Cammino lungo la riva della coscienza, dove le onde si muovono in un flusso e riflusso continuo...


Joaquín Sorolla
Cammino lungo la riva della coscienza, dove le onde si muovono in un flusso e riflusso continuo. Quando arrivano, lasciano dietro di sé delle scritte che subito l’ondata successiva cancella. Cerco di leggerle in fretta, nel breve intervallo fra un’onda e l’altra. Ma non è facile. Prima che faccia in tempo a leggere, arriva una nuova onda a cancellare tutto. Nella coscienza rimangono solo indecifrabili frammenti di parole.

In: "Kafka Sulla Spiaggia", di Haruki Murakami