martedì 6 dicembre 2016

Franco Ferrarotti : Viviamo in un’epoca in cui la velocità delle comunicazioni elettronicamente assistite viene pagata in termini di schiacciamento sull’immediato e sul presente...

Utrecht Moreelse
Viviamo in un’epoca in cui la velocità delle comunicazioni elettronicamente assistite viene pagata in termini di schiacciamento sull’immediato e sul presente. Viene trascurato, come un inciampo inutile o una perdita ingiustificabile di tempo, l’antefatto. La sua analisi critica e lo sguardo retrospettivo che necessariamente implica sono considerati pura nostalgia, sentimentalismo acritico, cedimento a impulsi irrazionali. Ma senza l’esame dell’antefatto non si dà possibilità di comprendere il presente e diventa impossibile progettare l’avvenire.

In:"Alle origini dell’analisi qualitativa", di Franco Ferrarotti