sabato 27 maggio 2017

Cesare Pavese: L'unica gioia al mondo è cominciare...


Pablo Picasso
L'unica gioia al mondo è cominciare. E' bello vivere perché vivere è cominciare, sempre, ad ogni istante. Quando manca questo senso per prigione, malattia, abitudine, stupidità, si vorrebbe morire. E per questo che quando una situazione dolorosa si riproduca identica o appaia identica nulla ne vince l'orrore. […]
Chi non sente il perenne ricominciare che vivifica un'esistenza normale coniugata, é in fondo uno sciocco che, quant'unque dica, non sente nemmeno un vero ricominciare in ogni avventura, la lezione é sempre una sola: buttarsi a capofitto e saper portar la pena.

In: Il mestiere di vivere (Frammenti da 23 novembre 1937)". Cesare Pavese

Nessun commento:

Posta un commento