domenica 2 aprile 2017

Carl Gustav Jung: Voglio la mia alba...


Benvenuto Benvenuti
Su questa via nessuno mi segue, e non incrocio la strada di nessuno. Sono solo, ma colmo la solitudine con il mio vivere. Basto a me stesso come uomo, rumore, intrattenimento, conforto e aiuto. E procedo verso il lontano Oriente. Non che io sappia quale potrà essere la mia meta remota. Scorgo dinanzi a me azzurri orizzonti: mi bastano come traguardo. Mi affretto verso Oriente, verso il luogo in cui sorgerò. Voglio la mia alba.

Da:” Il Libro Rosso (Liber Novus)” di Carl Gustav Jung