sabato 8 aprile 2017

José Ortega y Gasset:Preferiamo sulla terra un’indocile diversità a una monotona coincidenza...


Cueva de las Manos
Presumere che la specie umana abbia voluto e vorrà sempre ciò che vogliamo noi, sarebbe una vanità. No; spalanchiamo bene il nostro cuore perché accolga in sé tutto l’umano che ci è estraneo. Preferiamo sulla terra un’indocile diversità a una monotona coincidenza.

In: “Meditazioni del Chisciotte” di José Ortega y Gasset