domenica 30 aprile 2017

Hannah Arendt: Il compito dell'intelletto umano è comprendere l'accaduto...


Tatsuo Suzuki
Il compito dell'intelletto umano è comprendere l'accaduto; e comprendendo, dice Hegel, l'uomo si riconcilia con la realtà: il vero fine del comprendere e mettersi in pace col mondo. Purtroppo, se la mente è incapace di pacificare e riconciliare, si trova subito preda della propria guerra.

In: "Tra passato e futuro (pag. 29)", di Hannah Arendt