mercoledì 4 gennaio 2017

Elias Canetti: La parola libertà serve a esprimere una tensione importante...


Donato Creti
La parola libertà serve a esprimere una tensione importante, forse la più importante. L'uomo vuole sempre andare via, e se il luogo dove si vuole andare non ha nome, se è indefinito, senza confini, allora lo si chiama libertà.

In: “La provincia dell’uomo (1942 pag. 15)”, di Elias Canetti