sabato 26 maggio 2018

José Ortega Y Gasset: Civiltà vuol dire, innanzi tutto, volontà di convivenza...

Dorothea Lange
Civiltà vuol dire, innanzi tutto, volontà di convivenza. Si è incivili e barbari nella misura in cui non ci si sente in rapporto con gli altri. La «barbarie» è soprattutto tendenza alla dissociazione. E così tutte le epoche barbare hanno sempre portato a una dissipazione umana, a un pullulare di gruppi ridottissimi e tra loro separati e ostili.

In: “La ribellione delle masse (pag. 104)”, di José Ortega Y Gasset