domenica 24 luglio 2016

Antonio Gramsci: Gli istinti sessuali sono quelli che hanno subito la maggior repressione da parte della società in sviluppo...


Leonardo Da Vinci
Gli istinti sessuali sono quelli che hanno subito la maggior repressione da parte della società in sviluppo; il loro "regolamento", per le contraddizioni cui dà luogo e per le perversioni che gli si attribuiscono, sembra il più "innaturale", quindi più frequenti in questo campo i richiami alla "natura". Anche la letteratura "psicanalitica" è un modo di criticare la regolamentazione degli istinti sessuali in forma talvolta "illuministica", con la creazione di un nuovo mito del "selvaggio" sulla base sessuale .

In: "Quaderni del carcere (Quaderno I ,voce 62)" di Antonio Gramsci