domenica 10 luglio 2016

Saffo: Vieni inseguimi tra i cunicoli della mia mente tastando al buio gli spigoli acuti delle mie paure...


Affresco Pompeiano
Vieni
inseguimi tra i cunicoli della mia mente
tastando al buio
gli spigoli acuti delle mie paure.
Trovami nell’angolo più nero
osservami.
Raccoglimi dolcemente
scrollando la polvere dai miei vestiti.
Io ti seguirò.
Ovunque.

(Saffo)