sabato 15 ottobre 2016

Fernando Pessoa: Esiste una stanchezza dell’intelligenza astratta ed è la più orribile delle stanchezze...


Johann Heinrich Füssli
Esiste una stanchezza dell’intelligenza astratta ed è la più orribile delle stanchezze. Non pesa come la stanchezza del corpo, né inquieta come la stanchezza della conoscenza o dell’emozione. Si tratta di un peso della consapevolezza del mondo, un non riuscire a respirare per la sensazione di noi stessi.

Da “Il libro dell'inquietudine di Bernardo Soares” di Fernando Pessoa


Nessun commento:

Posta un commento