venerdì 28 ottobre 2016

Umberto Eco: I perdenti, come gli autodidatti, hanno sempre conoscenze più vaste dei vincenti..


Robert Doisneau
I perdenti, come gli autodidatti, hanno sempre conoscenze più vaste dei vincenti, se vuoi vincere devi sapere una cosa sola e non perdere tempo a saperle tutte, il piacere dell’erudizione è riservato ai perdenti. Più cose uno sa, più le cose non gli sono andate per il verso giusto.

In: “Numero zero”, di Umberto Eco

Nessun commento:

Posta un commento